Abusi su pazienti nel ravennate: arrestato infermiere

Lavorava in una clinica psichiatrica accreditata con il Servizio Sanitario Nazionale, l’infermiere 31enne indagato e successivamente arrestato con l’accusa di abusi sessuali sulle pazienti ricoverate, affette da disturbi della personalità.

Le indagini hanno stabilito che l’uomo, tra il Novembre 2022 e il Gennaio del 2023 avrebbe abusato di giovani donne ricoverate presso la clinica psichiatrica in seguito alla denuncia di una di loro, poi confermata da altre due ragazze. La struttura aveva prontamente allontanato l’infermiere, aprendo un procedimento disciplinare e sospendendolo, ma lo stesso scelse di intraprendere un percorso terapeutico.

Notizia dei giorni scorsi è che l’uomo è stato sottoposto alle misure restrittive del caso in attesa del giudizio finale.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

non perdere

Si presentano in 280 ma i posti sono 338: flop concorso FVG

Erano oltre 600 gli iscritti al concorso per l’assunzione di