Avvisi Pubblici e Concorsi

Concorso N.3 Infermieri ASST Sette Laghi

Questa Amministrazione in esecuzione della deliberazione n. 65 del 22 febbraio 2016 è indetto
Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di n. 3 posti di Collaboratore Professionale Sanitario – Infermiere, Cat. D. Il concorso sarà disciplinato dalle norme contenute nel d.lgs. 30 marzo 2001 n. 165 e successive modificazioni ed integrazioni e nel d.p.r. 10 dicembre 1997 n. 483. L’Amministrazione si riserva la facoltà di dare applicazione anche ai contenuti dell’art. 1, comma 543, della legge 28 dicembre 2015 n. 208 (riserva del 50% dei posti disponibili) nel momento in cui si acquisiranno le disposizioni attuative in materia. Ai posti messi a concorso è attribuito il trattamento economico previsto dalla vigente normativa oltre le indennità e spettanze a norma di legge, di regolamento, o di accordi sindacali recepiti all’Amministrazione. Gli assegni sono soggetti alle trattenute erariali, previdenziali ed assistenziali.
Per l’ammissione al concorso gli aspiranti devono essere in possesso dei requisiti generali e specifici come segue:

  1. cittadinanza italiana, salve le equiparazioni stabilite dalle leggi vigenti, o cittadinanza di uno dei Paesi dell’Unione Europea. Secondo quanto stabilito dall’art. 38, comma 1, del d.lgs. n. 165/2001, come modificato dall’art. 7 della legge 6 agosto 2013 n. 97, possono accedere all’avviso: familiari di cittadini degli stati membri dell’Unione Europea, non aventi la cittadinanza di uno stato membro, che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente; oppure cittadini di Paesi terzi all’Unione Europea che siano titolari del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo o che siano titolari dello status di «rifugiato» o di «protezione sussidiaria»; (sono considerati familiari, secondo la Direttiva Comunitaria n. 2004/28/CE, il coniuge del migrante, i discendenti diretti di età inferiore a 21 anni a carico e quelli del coniuge, gli ascendenti diretti a carico e quelli del coniuge);
  2. idoneità fisica all’impiego che verrà accertata dall’Azienda prima dell’immissione in servizio;
  3. diploma universitario di Infermiere Professionale conseguito ai sensi dell’art. 6, comma 3, del decreto legislativo 30 dicembre 1992, n. 502, e successive modificazioni, ovvero diplomi e attestati conseguiti in base al precedente ordinamento, riconosciuti equipollenti, ai sensi delle vigenti disposizioni, al diploma universitario ai fini dell’esercizio dell’attività professionale e dell’accesso ai pubblici uffici;
  4. iscrizione al Collegio I.P.A.S.V.I.. L’iscrizione al corrispondente Albo Professionale di uno dei Paesi dell’Unione Europea consente la partecipazione al concorso, fermo restando l’obbligo dell’iscrizione all’Albo in Italia prima dell’assunzione in servizio.

I suddetti requisiti di ammissione devono essere posseduti alla data di scadenza del termine stabilito nel presente bando di concorso per la presentazione delle domande di ammissione. I beneficiari della legge 5 febbraio 1992 n. 104 devono specificare nella domanda di ammissione, qualora lo ritengano indispensabile, l’ausilio eventualmente necessario per l’espletamento delle prove in relazione al proprio handicap, nonché l’eventuale necessità di tempi aggiuntivi.
Non possono essere ammessi al concorso coloro che siano stati esclusi dall’elettorato attivo, nonché coloro che siano stati dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per aver conseguito l’impiego stesso mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile.
A questo link trovate il bando in versione integrale a pagina 37: https://drive.google.com/open?id=0BwZRsbXobttldGRTUGcyY0MySVU
Pubblicato in gazzetta ufficiale al seguente link: http://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2016/04/15/16E01660/s4
 

Related posts

AOU Pisana: delibera assunzione 45 Infermieri Tempo Indeterminato

V2793

Concorso 3 Infermieri AO Santa Croce e Carle Cuneo

V2793

Selezione Pubblica ASP Pezzani Voghera

V2793

Leave a Comment