Video

Farmaci Beta Lattamici: meccanismo di azione e resistenza

I β-lattamici sono una classe di antibiotici che impediscono la sintesi della parete cellulare dei batteri, inibendo la transpeptidasi, un enzima responsabile della formazione dei legami crociati, che si formano per rafforzare la struttura del peptidoglicano, componente essenziale di tali pareti.
In questo breve ma istruttivo video potrete vedere quello che è il meccanismo di azione di tali antibiotici e la loro resistenza, il tutto arricchito dal 3D, in modo che sia facilmente fruibile e comprensibile! Il nucleo funzionale principale di questa classe di antibiotici è il beta-lattame, ovvero un anello a 4 atomi che forma un’ammide ciclica (lattame). Questo anello può trovasi come unico costituente della molecola nei monolattamici, oppure associato ad un anello a 5 atomi (gruppo penam) o a 6 atomi monoinsaturo (cefem) in presenza o meno di un eteroatomo (carbapenemici, oxapenem etc). Le due strutture principali usate nei farmaci sono l’acido 6-amminopenicillanico e 7-amminocefalosporanico a cui poi si aggiungono gruppi funzionali caratteristici.
I β-lattamici impediscono, inserendosi nel sito attivo, l’azione della transpeptidasi, enzima che catalizza la formazione dei legami peptidici che rafforzano, come legami crociati, la struttura del peptidoglicano (detto anche mureina), molecola presente nella parete cellulare dei batteri (in particolare di quelle dei batteri Gram-positivi, mentre lo è in minima parte in quelle dei batteri Gram-negativi).

Related posts

Medicazione della tracheostomia

V2793

Medicazione ferita con drenaggio tubulare a caduta

V2793

Andrà tutto bene

infermieritalia

Leave a Comment