Tenta il suicidio in ospedale: grave infermiere

Una tragedia sfiorata quella accaduta a Viterbo dove un Infermiere in servizio presso l’Unità Operativa di otorinolaringoiatria avrebbe provato a togliersi la vita iniettandosi un mix di farmaci endovena, tra cui anche insulina.

La notizia, riportata dal quotidiano online tusciaweb, ha lasciato i conoscenti e i colleghi senza parole. L’infermiere è stato trovato privo di sensi da un medico appena entrato in reparto, stabilizzato e trasferito in terapia intensiva dove è ricoverato in gravi condizioni.

Il caso è stato preso in mano dalle forze dell’ordine che stanno cercando di chiarire i motivi dietro a questo gesto estremo.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

non perdere

Infermieri demansionati a Foggia: dovranno essere risarciti

E’ arrivata un’altra storica sentenza per quanto riguarda il demansionamento