Image default
Avvisi Pubblici e Concorsi

Concorso 1 Infermiere AOU Bologna

In attuazione della determinazione del Direttore del Servizio Unico Metropolitano Amministrazione Giuridica del Personale (SUMAGP), esecutiva ai sensi di legge n. 769 del 19/10/2023 ed in ottemperanza a quanto stabilito dal Decreto Legislativo n. 75/2017, dalla Circolare del Ministro per la semplificazione e la pubblica amministrazione n. 3/2017 e dall’integrazione al protocollo regionale di definizione degli obiettivi e delle prime indicazioni in merito all’applicazione delle disposizioni in tema di stabilizzazione del personale precario di cui al D.Lgs. 75/2017 e s.m.i.,  presso le Aziende ed Enti del S.S.R. della Regione Emilia-Romagna, sottoscritto il 28/12/2017 e successive integrazioni (personale del Comparto) è  emesso il presente Concorso Pubblico per titoli ed esami riservato agli aventi diritto di cui all’art. 20, comma 2 del D.Lgs. 75/2017 e s.m.i., per la copertura di posti a tempo indeterminato del seguente Profilo professionale: di INFERMIERE – Area dei professionisti della salute e dei funzionari.

Lo stato giuridico ed economico inerente alle posizioni riguardanti il presente avviso è regolato e stabilito dalle norme legislative contrattuali vigenti.

I requisiti specifici di ammissione alla presente procedura sono tutti i seguenti:

  • Essere stato titolare di un contratto di lavoro flessibile (contratti di lavoro subordinato a tempo determinato, collaborazioni coordinate e continuative, contratti di lavoro autonomo), successivamente alla data del 28/8/2015 (data di entrata in vigore della legge 124/2015) ed entro il termine della presentazione delle domande al presente avviso, presso l’IRCCS Azienda Ospedaliero Universitaria di Bologna – Policlinico di Sant’Orsola. Il rapporto di lavoro si intende relativo ad attività svolte o riconducibili alla medesima area o categoria professionale del profilo oggetto della stabilizzazione.
  • Aver maturato alla data di scadenza del bando , presso Aziende o Enti del SSN, almeno tre anni di servizio anche non continuativi, negli ultimo otto anni, e anche con diverse tipologie di contratti flessibili (contratti di lavoro subordinato a tempo determinato, collaborazioni coordinate e continuative, contratti di lavoro autonomo) Il rapporto di lavoro si intende relativo ad attività svolte o riconducibili alla medesima area o categoria professionale del profilo oggetto della stabilizzazione; a questo fine si tiene conto degli elementi desumibili dall’oggetto del contratto e della professionalità del collaboratore.

Non hanno titolo alla stabilizzazione coloro che sono titolari di un contratto di lavoro subordinato a tempo indeterminato presso una pubblica amministrazione in profilo equivalente o superiore a quello oggetto della procedura di stabilizzazione. I partecipanti al concorso devono essere, inoltre, in possesso di tutti i requisiti previsti dalla normativa concorsuale per l’assunzione nello specifico profilo.

Per l’inoltro delle domande si attende pubblicazione in Gazzetta Ufficiale.

A questo link trovate il bando in versione integrale: Bando

Potrebbe interessarti anche:

Stabilizzazione 3 Infermieri AUSL Imola: al via le domande

Redazione Infermieritalia

Stabilizzazione 7 Infermieri ASL Rieti

Redazione Infermieritalia

Concorso Lodi: al via le domande

Redazione Infermieritalia

Leave a Comment