Image default
Notizie Varie

Bertolaso: “Aumentate gli stipendi, così medici e infermieri non scapperanno”

Guido Bertolaso, assessore Welfare della regione Lombardia, è intervenuto sulla questione della fuga di medici e infermieri italiani dal SSN verso il privato e verso paesi che offrono stipendi adeguati alle responsabilità e alla figura. Nell’intervento alla presentazione del Rapporto sulla qualità degli outcome clinici 2023 di Agenas ha affermato:

“E’ fondamentale incentivare la permanenza in Italia del nostro personale sanitario, che non necessariamente lascia il pubblico per il privato, al fine di frenare l’emorragia di capitale umano verso l’estero. Se non risolviamo questo problema, non andiamo da nessuna parte: o aumentiamo gli stipendi ai nostri medici e ai nostri infermieri che lavorano in ospedale, oppure è inutile. Il resto sono tutte chiacchiere.

I privati possono contribuire notevolmente alla tutela del diritto alla salute. In tal senso è necessario rivedere il limite dei tetti di spesa a livello nazionale per permettere alle Regioni di favorire l’intervento dei privati per quanto riguarda tutte le attività diagnostiche e terapeutiche, a prescindere dalla loro remunerazione.”

Potrebbe interessarti anche:

Santobono: madre e figlia aggrediscono infermieri

Redazione Infermieritalia

PNRR: “Senza infermieri non c’è sanità territoriale”

Redazione Infermieritalia

Infermieri: “ridurci a numeri banalizza il nostro lavoro”

Redazione Infermieritalia

Leave a Comment