L’Arabia Saudita cerca Infermieri: stipendi d’oro e benefit impensabili qui in Italia

10 mesi ago

Nel corso degli ultimi mesi abbiamo sentito di diverse stelle del calcio che hanno accettato le offerte faraoniche provenienti dall’Arabia Saudita con guadagni stellari e diversi benefit (vedi da ultimo Neymar che avrà a disposizione un aereo personalizzato e una villa immensa).

Ma ai Sauditi non mancano solo le star del calcio ma anche i professionisti della salute: medici e infermieri sono davvero pochi e, per questi motivi, si sono moltiplicati gli annunci di ricerca di personale sanitario italiano per l’Arabia Saudita. E, sulla falsa riga delle star del calcio, anche a noi infermieri lo stipendio sarebbe davvero da sogno, confrontandolo con quello medio italiano. Stipendio che è tra i più bassi in Europa

I giovani arabi, infatti, preferiscono scegliere percorsi di laurea diversi, prediligendo le facoltà economiche, legislative e tecnologiche. E, quindi, quasi il 90% dei professionisti sanitari vengono assunti dagli Stati confinanti.

Sul web ci sono siti specializzati dove è possibile monitorare e trovare le posizioni richieste dagli ospedali. In uno degli annunci più recenti si leggono stipendi a partire da 3000€ e soprattutto esentasse, 2 voli l’anno assicurati e gratuiti ma anche altri benefits tra cui un alloggio gratuiti con abbonamento compreso a palestra, piscina e campi da tennis e, in relazione allo stipendio, si percepiranno extra alla fine di ogni anno e al termine del 5° anno di lavoro.

L’offerta è davvero allettante. E’ richiesta una buona conoscenza dell’inglese.