Image default
Notizie Varie

Attimi di follia nel carcere di Vibo Valentia: detenuto tenta di strangolare Infermiere

Attimi di follia quelli verificatisi nella giornata di ieri all’interno del carcere di Vibo Valentia e che vedono coinvolto nuovamente un detenuto ed un Infermiere. E’ passata meno di una settimana da quando vi avevamo parlato dell’Infermiere aggredito barbaramente all’interno del carcere di Avellino da un detenuto che lo aveva pestato a sangue.

Nella giornata di ieri, Mercoledì 9 Agosto 2023, un detenuto avrebbe aggredito un Infermiere in servizio presso il carcere di Vibo Valentia, afferrandolo per il collo e minacciandolo con un taglierino. Si è riusciti ad evitare il peggio grazie all’intervento immediato della Polizia penitenziaria che avrebbe bloccato l’uomo, riportandolo in cella. Il collega infermiere, invece, è dovuto ricorrere al Pronto Soccorso. Tanta la paura per il sanitario.

La vicenda verrà gestita dalla procura di Vibo Valentia e, successivamente dalla Magistratura. Il caso si va ad aggiungere alle già tantissime aggressioni subite da inizio anno dal personale sanitario e, in molti, chiedono che ci sia più sicurezza sul luogo di lavoro, attuando interventi che possano evitare aggressioni come questa o, il peggio.

Potrebbe interessarti anche:

Fedez di nuovo in Ospedale: “Grazie a medici e infermieri”

Redazione Infermieritalia

OPI Varese: “La Svizzera prepara nuova campagna acquisti di infermieri in Italia”

Redazione Infermieritalia

Muore d’infarto mentre è in turno, Nursind: “Basta turni massacranti”

Redazione Infermieritalia

Leave a Comment