Notizie Varie

Isolato il gene anti Alzheimer nel DNA di una donna

Un gruppo di ricercatori ha isolato nel Dna di una colombiana una rara modifica genetica che ha protetto la donna dall’Alzheimer per almeno tre decenni. Grazie ì alla “mutazione” chiamata “APOE3ch”, anche se nel cervello della donna vi era accumulo della sostanza tossica beta-amiloide legata alla malattia, il suo cervello è risultato in grado di resistere ai danni indotti da questa sostanza e i sintomi della malattia sono comparsi tardivamente.

TGcom24

Related posts

Nasce il Comitato Infermieri Dirigenti in Abruzzo

V2793

Presentato in Senato il DDL Intramoenia per gli Infermieri

V2793

FNOPI e FNOMCeO insieme per la valorizzazione del rapporto tra professioni

V2793

Leave a Comment