Notizie Varie

Un Infermiere Italiano selezionato tra gli Infermieri leader mondiali

La American Academy of Nursing ha reso noto di aver selezionato come Fellow 173 infermieri “leader” in tutto il mondo. Per l’Italia, l’unica personalità a ricevere il prestigioso riconoscimento in questa tornata, è stato il professore Gennaro Rocco, infermiere già vicepresidente nazionale Ipasvi, attualmente in forza all’Enpapi e direttore del Centro di Eccellenza per la Cultura e la Ricerca Infermieristica, nato in seno al Collegio Ipasvi di Roma, che ha presieduto dal 1993 al 2014.
Tra l’altro, Rocco è stato cofondatore della Federazione Europea delle professioni Infermieristiche (Fepi) di cui ha ricoperto la carica di segretario generale. Nel 2016 il prestigioso riconoscimento era toccato alla infermiera Loredana Sasso, professore all’Università degli Studi di Genova.
I Fellow sono riconosciuti per la loro carriera infermieristica e sono identificati tra tutti i professionisti nel mondo con il più alto livello formativo. L’invito alla Fellowship va oltre il semplice riconoscimento della propria carriera professionale, concretizzandosi nell’ingresso formale in un gruppo e alla sua rete di relazioni internazionali ad altissimo livello e con una forte capacità e possibilità di influenzare le linee politiche dei sistemi sanitari.
I Fellow sono chiamati a contribuire insieme all’Accademia nella trasformazione del sistema sanitario degli Stati Uniti e in particolare la loro competenza è richiesta per: – migliorare la qualità della salute e l’assistenza infermieristica; – promuovere un invecchiamento sano; – ridurre le disparità di salute e le disuguaglianze; – integrare la salute mentale e fisica; – rafforzare il sistema di cura e la salute in generale, a livello nazionale e internazionale.
I nuovi nominati saranno i protagonisti di una cerimonia solenne che si svolgerà durante la conferenza annuale dell’Accademia (dal titolo “Transforming Health, Driving Policy”) in programma a Washington D.C. dal 5 al 7 ottobre 2017. A Rocco, figura di fondamentale importanza per il nuovo corso che ha assunto la professione e la formazione infermieristica in Italia, vanno le congratulazioni della Federazione nazionale Ipasvi a nome di tutti gli infermieri italiani.
La American Academy of Nursing ha reso noto di aver selezionato come Fellow 173 infermieri “leader” in tutto il mondo. Per l’Italia, l’unica personalità a ricevere il prestigioso riconoscimento in questa tornata, è stato il professore Gennaro Rocco, infermiere già vicepresidente nazionale Ipasvi, attualmente in forza all’Enpapi e direttore del Centro di Eccellenza per la Cultura e la Ricerca Infermieristica, nato in seno al Collegio Ipasvi di Roma, che ha presieduto dal 1993 al 2014. Tra l’altro, Rocco è stato cofondatore della Federazione Europea delle professioni Infermieristiche (Fepi) di cui ha ricoperto la carica di segretario generale. Nel 2016 il prestigioso riconoscimento era toccato alla infermiera Loredana Sasso, professore all’Università degli Studi di Genova. I Fellow sono riconosciuti per la loro carriera infermieristica e sono identificati tra tutti i professionisti nel mondo con il più alto livello formativo. L’invito alla Fellowship va oltre il semplice riconoscimento della propria carriera professionale, concretizzandosi nell’ingresso formale in un gruppo e alla sua rete di relazioni internazionali ad altissimo livello e con una forte capacità e possibilità di influenzare le linee politiche dei sistemi sanitari. A Rocco, figura di fondamentale importanza per il nuovo corso che ha assunto la professione e la formazione infermieristica in Italia, vanno le congratulazioni della Federazione nazionale Ipasvi a nome di tutti gli infermieri italiani.
 
Fonte: Ipasvi

Related posts

Bere caffè riduce del 30% la possibilità di insorgenza del diabete di tipo 2

V2793

Giornata “Camici bianchi”: la politica non ri-conosce gli Infermieri

V2793

Commissione Igiene e Sanità chiede di assumere infermieri

V2793

Leave a Comment