Notizie Varie

V.A.C. Therapy e trattamento delle lesioni da pressione

Fin dalla sua introduzione nel 1995 (U.S.) e nel 1994 (Europa), la V.A.C.® Therapy ha cambiato il modo di curare le ferite. Con un numero di evidenze cliniche pubblicate superiore ad ogni altra terapia delle ferite a pressione negativa, la V.A.C. Therapy è stata prescritta per il trattamento di oltre 8.000.000 di ferite in tutto il mondo.
Il Sistema Integrato V.A.C. Therapy promuove la guarigione delle ferite attraverso l’utilizzo di pressione topica negativa (NPWT). Applicando pressione negativa (vuoto) al letto della ferita mediante una medicazione unica ed esclusiva, aiuta ad avvicinare i lembi della ferita, rimuove il materiale infetto e promuove attivamente la formazione di tessuto di granulazione. Questi meccanismi di azione (macro e micro deformazioni) portano ad una rapida ed efficace guarigione della ferita e migliorano la qualità della vita del paziente in maniera economicamente conveniente. Con oltre otto milioni di ferite trattate in tutto il mondo e pubblicata in oltre 918 testi scientifici avallati da esperti, la V.A.C. Therapy offre i risultati clinici ed economici ideali per gli operatori sanitari e per la cura delle lesioni da pressione anche più difficili.
Tuttavia è altrettanto importante capire come la V.A.C. Therapy interagisce con la ferita a un livello profondo per ottenere questi risultati. Le sezioni seguenti descrivono come la V.A.C. Therapy promuove la guarigione della ferita a livello cellulare e come i suoi meccanismi d’azione unici la differenziano da altri dispositivi a pressione negativa.

Tre componenti fondamentali, un unico sistema

Il Sistema Integrato V.A.C. Therapy è formato da tre elementi essenziali che lavorano insieme attivamente per aiutare a indurre la guarigione delle ferite a livello cellulare, promuovendo la formazione di tessuto di granulazione.

  1. V.A.C. Therapy Unit somministra una terapia intermittente e continua con funzionalità integrate per la sicurezza del paziente;
  2. Tecnologia SensaT.R.A.C. regola la pressione nella zona della ferita per una somministrazione precisa dei livelli prescritti per la terapia;
  3. V.A.C. GranuFoam Dressings aiutano a indurre i meccanismi necessari per promuovere la formazione di tessuto di granulazione.


 

Come funziona la V.A.C. Therapy a livello cellulare

La scienza alla base del sistema: macro deformazioni e micro deformazioni. Servendosi della pressione negativa, la V.A.C. Therapy con le V.A.C. GranuFoam™ Dressings applica forze mediche e biologiche alla ferita per creare un ambiente che promuove la guarigione della ferita. Queste forze sono conosciute come macro deformazioni e micro deformazioni.
La macro deformazione è lo stiramento visibile che avviene quando la pressione negativa contrae la schiuma. Agisce in questi modi:

  • avvicina i lembi della ferita;
  • permette un contatto diretto e completo con il letto della ferita;
  • distribuisce uniformemente la pressione;
  • elimina l’essudato e il materiale infetto.


La micro deformazione è la deformazione a livello cellulare, che porta ad uno stiramento delle cellule. Questa agisce:

  • riduce l’edema;
  • promuove la perfusione;
  • aumenta la proliferazione e la migrazione cellulare;
  • promuove la formazione di tessuto di granulazione.

L’uso della V.A.C. Therapy con V.A.C. GranuFoam™ Dressings provoca sia macro deformazioni che micro deformazioni per una cura avanzata delle ferite.

Come la V.A.C. Therapy elimina gli ostacoli della guarigione

La V.A.C. Therapy crea un ambiente che promuove la guarigione delle ferite mediante i seguenti meccanismi:

Ostacolo alla guarigione delle ferite V.A.C. Therapy Mechanism
Carica batterica in eccesso Rimuove i materiali infetti
Protezione contro le infezioni inadeguata Fornisce un ambiente di guarigione delle ferite protetto
Essudato in eccesso Rimuove l’essudato
Eccesso di edema (fluido interstiziale) Riduce l’edema (fluido interstiziale)
Assenza di umidità Fornisce un ambiente umido per la guarigione delle ferite
Mancanza di flusso sanguigno adeguato Promuove la perfusione
Mancanza di attività cellulare Promuove la migrazione cellulare e la proliferazione durante la formazione di tessuto di granulazione

 
Tratto da: kci-medical
http://www.kci-medical.it
 

Related posts

Linee Guida: finalmente le elaboreranno gli infermieri

V2793

Teramo: all'ASL nuovi Infermieri e OSS da Settembre

V2793

Trento, il cambio divisa è orario di lavoro: Azienda sovrà sborsare 5 milioni di arretrati

V2793

Leave a Comment