Notizie Varie

Pronti 3 Concorsi in Liguria: assunzioni per centinaia di infermieri

Momento storico per la Regione Liguria. Per la prima volta, infatti, è in fase avanzata la procedura per la realizzazione di ben tre concorsi pubblici per infermieri. Procedura che consentirà alle Asl del territorio di disporre finalmente di graduatorie per la copertura, a tempo indeterminato, di tutti i posti vacanti.
Questo risultato è frutto di un lungo lavoro di preparazione animato dal coordinamento Ipasvi ligure, di concerto con il vicepresidente e assessore regionale alla Salute, Sonia Viale. “Le varie fasi concorsuali – spiega Viale – saranno sotto la regia della Regione Liguria e non di società private, a garanzia di una migliore gestione delle iscrizioni previste per almeno cinquemila unità”.
Attraverso le Asl capofila – cioè la 2 per il Ponente, la 3 per l’area metropolitana di Genova e la 4 per il Levante – si arriverà a graduatorie a cui tutte le Aziende sanitarie e ospedaliere potranno attingere in maniera condivisa, così da evitare rallentamenti nello scorrimento delle graduatorie stesse e offrire un’ottimizzazione del personale infermieristico. L’assessore, nei mesi scorsi, aveva già coinvolto i Collegi Ipasvi nella presentazione del “libro bianco” della sanità ligure, ricevendo alcune proposte direttamente dal Coordinamento.
“Una stretta intesa, una buona collaborazione, e tanta preparazione hanno permesso ai quattro Consigli direttivi liguri, riuniti in Coordinamento, di raggiungere questo traguardo. Naturalmente la Regione, con i responsabili politici e tecnici, ha dato la sua disponibilità ma soprattutto ha potuto ascoltare una voce unica, e questo ha certamente favorito questa innovazione che, ne siamo certi, aiuterà molti cittadini e garantirà a tanti colleghi soddisfazioni professionali crescenti e importanti”, commenta ora soddisfatto Carmelo Gagliano, presidente del Collegio Ipasvi di Genova.
Secondo l’analisi della Federazione Ipasvi “Professione infermiere: le carenze, la condizione economica e occupazionale Regione per Regione”, realizzata sui dati del Conto annuale, la Liguria conta 10.185 infermieri (al 2014), con un rapporto per numero di paziente di uno a nove e con una flessione del -5,3% rispetto agli organici della precedente rilevazione del 2009.
 
Fonte: IPASVI

Related posts

Un'aspirina al giorno contro il cancro al colon

V2793

Infezione Coronavirus: FNOPI nella task force del Ministero

V2793

33 Infermieri in fuga dal NOA: cosa sta accadendo?

V2793

1 comment

Peppe80 Settembre 25, 2018 at 22:24

da quanto ci illudono con la pubblicazione di concorsi per operatorisalute??? e invece lavoriamo ancora con un rapporto di un infermiere ogni 10-11 pazienti contro i 5-6 per ogni operatore che sarebbe il rapporto ottimale.

Reply

Leave a Comment