Notizie Varie

Brexit, Cambia qualcosa? la risposta di HCLPermanent

Infermiere e infermieri non entrate nel panico per via del Brexit, la cosa e’ ancora da discutere in Parlamento e sopratutto per due anni non cambiera’ niente. E se siete al primo anno di infermieristica e avete il desiderio di andare in Uk nemmeno voi dovete preoccuparvi perche’ la HCLPermanent lavora da sempre con infermieri extra Eu che lavorano senza problemi nel Regno Unito. Per cui su con il morale, leggete questo articolo e continuate a mandare i vostri cv a benedetta.boldrini@hclpermanent.com per prenotare adesso il vostro colloquio per uno dei nostril fantastici ospedali ( tra i quali sono felice di annunciare il Nord Irlanda in particolare vista l’affluenza all’ultimo colloquio e visto che hanno votato In).
http://www.hclpermanent.com/blog/shortage-of-nurses-remains-despite-brexit-61762496314
 

Related posts

Addio IPASVI, da oggi sarà FNOPI

V2793

Benefit distribuiti in maniera poco trasparente tra gli Infermieri: il caso ISMETT

V2793

Sileri: “Completare terza dose e tornare alla normalità”

V2793

Leave a Comment