Aggressione in Pronto Soccorso: infermieri e medico malmenati

2 settimane ago

L’ennesima aggressione ai danni di infermieri e medici si è verificata 2 giorni fa al Pronto Soccorso dell’Ospedale di Cetraro, in provincia di Cosenza.

Secondo le ricostruzioni una coppia sarebbe giunta in Pronto Soccorso e, sin da subito, il marito avrebbe preteso che la moglie fosse visitata subito. Sul posto sarebbe successivamente giunto anche il figlio che avrebbe iniziato ad inveire contro i genitori.

A quel punto, in assenza della vigilanza, i sanitari sarebbero intervenuti per sedare la lite familiare, finendo anch’essi per essere aggrediti. Il medico avrebbe ricevuto un pugno con successiva frattura del setto nasale mentre gli infermieri se la sarebbero cavata con qualche contusione.

Lascia un commento

Your email address will not be published.