Aggredisce medico e 2 infermieri: arrestato

2 settimane ago

Mantova: ennesimo episodio di aggressione verbale e fisica al personale sanitario del pronto soccorso.

L’aggressione si è verificata ieri, 5 Giugno, al pronto soccorso dell’Ospedale Carlo Poma di Mantova. Un 33enne viene portato in stato di incoscienza dall’emergenza territoriale e viene subito preso in carico da medico e infermiere. Al suo risveglio inizia ad aggredire verbalmente il personale, insultandolo, per poi passare alle mani in una furia incontenibile.

L’uomo ha aggredito a calci e pugni il medico e due infermieri che si sono refertati con lesioni giudicate guaribili dai 3 ai 5 giorni. Solo l’azione del pulsante rosso contro le aggressioni ha fatto si che non si verificasse il peggio grazie all’intervento immediato di una volante.

Le Forze dell’ordine hanno provveduto all’immobilizzazione del 33enne e lo hanno arrestato con l’accusa di lesioni aggravate e interruzione di pubblico servizio.

Lascia un commento

Your email address will not be published.