PS Civitavecchia: paziente minaccia medici e infermieri

4 settimane ago

L’ennesimo episodio si sarebbe verificato nella serata di martedì 12 Marzo al PS dell’Ospedale di Civitavecchia.

Un paziente in attesa in pronto soccorso, dopo aver dato in escandescenza per motivi futili, avrebbe iniziato ad inveire contro il personale infermieristico e medico in servizio, fino ad arrivare a minacciarli di morte e a danneggiare alcune apparecchiature ed attrezzature presenti proprio all’interno dell’Unità Operativa.

Secondo una prima ricostruzione l’uomo, prima di essere stato medicato, avrebbe avuto un pesante alterco con un’altra persona in attesa della visita e, da li, avrebbe iniziato ad aggredire verbalmente il personale che avrebbe cercato di calmarlo. Intervenute le forze dell’Ordine, l’uomo è stato denunciato.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

non perdere

Minaccia il personale sanitario con forbici e siringhe

Altra aggressione, stavolta verificatasi a Napoli, dopo le ultime di