Mangiacavalli: “Vicini a medici e infermieri che scioperano”

Continuano le proteste di infermieri e medici in tutta Italia e, la Presidente della FNOPI, si dichiara a favore dello stesso, specie a causa degli ormai insostenibili carichi di lavoro, la retribuzione arretrata ed inadeguata e le possibilità di fare carriera inesistenti rispetto agli altri paesi extra Europei che stanno causando una fuga di infermieri mai vista prima in Italia.

In un’intervista rilasciata al quotidiano Il Sole 24 Ore, la Mangiavacalli ha affermato: “Siamo vicini ai medici e agli infermieri che anche oggi scioperano così come il mese scorso. Il nostro Servizio sanitario nazionale ha bisogno di essere sostenuto, così come i nostri professionisti. E’ necessario modificare la norma sulle pensioni per non mettere a rischio l’assistenza dei cittadini e far sì che le risorse inserite nella legge di Bilancio vengano finalizzate in maniera più dettagliata per consentire alla professione infermieristica di essere davvero valorizzata e dare risposte adeguate alla nostra popolazione.

Per questo riteniamo che ragioni sindacali di questi giorni siano da supportare non solo come professionisti ma come cittadini”.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

non perdere

Infermieri demansionati a Foggia: dovranno essere risarciti

E’ arrivata un’altra storica sentenza per quanto riguarda il demansionamento