Notizie Varie

M5S e Infermieri, scoppia il caso: "Ambulanza con soli Infermieri? Vergogna, spazziamoli via"

Maggio 2016, con una delibera regionale l’assessore alla Sanità, Sergio Venturi, riscrive le linee guida relative alle competenze del personale sanitario a bordo delle ambulanze. Sui mezzi di soccorso, esplicita l’atto, potranno essere in servizio gli infermieri specializzati, anche non affiancati dal personale medico. Il duro braccio di ferro tra l’assessore Venturi e il presidente dell’Ordine dei Medici di Bologna, Giancarlo Pizza, è culminato nella radiazione di Venturi, una sanzione che dovrà essere confermata nei gradi successivi, ma che ha generato un acceso dibattito sulla leggittimità o meno di un provvedimento disciplinare che, come sottolineato anche dal presidente della Regione, Stefano Bonaccini, interviene sull’operato che Sergio Venturi ha svolto in qualità di assessore e non di medico.
Intanto però l’attenzione si sposta sulla campagna contro Venturi messa in atto da un esponente bolognese del Movimento 5 stelle. “In ambulanza in Emilia-Romagna praticamente ci hanno soccorso gli autisti e gli infermieri per tantissimo tempo. Vergogna! Spazziamoli via!”, scrive in un post su Facebook Massimo Bugani, che prima della modifica recitava “semplici infermieri”. Ma la frase dell’esponente grillino, per molti, nasconde un malcelato disprezzo nei confronti del ruolo, molto importante, che svolgono gli infermieri specializzati sulle ambulanze. Frase che non è passata inosservata, tanto che sui social e sulla stessa pagina di Bugani, si è scatenata una vera rivolta. “I ‘semplici’ infermieri hanno titoli di molto superiori ai tuoi”, scrive qualcuno, molti altri si sentono offesi, tantissimi dicono a Bugani di vergognarsi. Anche il presidente dell’albo degli infermieri professionali di Bologna, Pietro Giurdanella non la manda giù e contrattacca: il servizio svolto dagli infermieri è eccellente e da sempre in equipe con i medici, e nello specifico in Emilia Romagna ha standard europei.
Fonte

Related posts

Umberto I di Roma in stato di agitazione: 700 Infermieri esternalizzati

V2793

Va in arresto davanti la figlia e si salva anche grazie agli Infermieri della centrale 118

V2793

Infermieri con turni di oltre 12 ore, proclamato sciopero di 24 ore a Brindisi

V2793

Leave a Comment