Notizie Varie

Infermieri leadership nell'assistenza nel 21esimo secolo: lanciata campagna OMS

Infermieri e ostetriche costituiscono la metà della forza lavoro sanitaria. Hanno un ruolo fondamentale da svolgere nel contribuire a raggiungere una copertura sanitaria universale.

Per questo è stata lanciata dal 27 febbraio 2018 una nuova campagna globale, denominata Nursing Now, per potenziare e supportare gli infermieri nell’affrontare le sfide sanitarie del XXI secolo.

In collaborazione con l’Organizzazione mondiale della sanità e l’International Council of Nurses, Il Consiglio internazionale delle infermiere, Nursing Now mira a migliorare lo status e il profilo dell’assistenza infermieristica e per consentire agli infermieri di affrontare le sfide sanitarie del XXI secolo.

Nursing Now, spiega il sito tematico della campagna, proseguirà fino alla fine del 2020,  il 200° anniversario della nascita di Florence Nightingale, anno in cui gli infermieri saranno celebrati in tutto il mondo.

L’obiettivo, spiega ancora, è migliorare la percezione degli infermieri, migliorare la loro influenza e massimizzare il loro contributo per garantire che tutti abbiano accesso alla salute e all’assistenza sanitaria.

Secondo la campagna Nursing Now ci sono molte organizzazioni in tutto il mondo che svolgono un ruolo importante nello sviluppo dell’assistenza infermieristica e ostetrica. La campagna vuole completarli e sostenerli, portando l’infermieristica in prima linea sul fronte della salute, consentendo agli infermieri di fare ancora di più per migliorare la salute a livello globale.

“Ci concentriamo sull’assistenza infermieristica spiegano i promotori della campagna –  ma Nursing Now include anche l’ostetricia dove le due professioni si sovrappongono – e molte infermiere sono anche ostetriche. Riconosciamo che le ostetriche affrontano le stesse pressioni degli infermieri e che il loro ruolo straordinariamente prezioso deve essere rafforzato e supportato se l’Universal Health Coverage (UHC, la copertura sanitaria universale) deve diventare una realtà”.

La campagna prevede entro la fine del 2020 di raggiungere cinque obiettivi:

  1. Maggiori investimenti per migliorare l’istruzione, lo sviluppo professionale, gli standard, la regolamentazione e le condizioni di lavoro per gli infermieri.
  • Tutti i paesi hanno piani per lo sviluppo infermieristico e ostetrico;
  • Aumento degli investimenti in tutti gli aspetti dell’assistenza infermieristica e ostetrica;
  • Più infermieri in formazione e occupazione, con evidenti progressi nell’eliminazione della carenza globale di 9 milioni di infermieri e ostetriche entro il 2030.
  1. Maggiore e migliore diffusione di pratiche efficaci e innovative nell’infermieristica.
  • Le organizzazioni infermieristiche supportano collettivamente e in modo coordinato pratiche efficaci e innovazione utilizzate dagli infermieri e dai responsabili delle politiche di tutto il mondo.
  1. Maggiore influenza per infermieri e ostetriche sulla politica sanitaria globale e nazionale, come parte di un più ampio sforzo per garantire che la forza lavoro della salute sia maggiormente coinvolta nel processo decisionale.
  • Tutte le politiche globali e nazionali in materia di salute e sanità riconoscono il ruolo dell’assistenza infermieristica nel raggiungimento dei propri obiettivi e includono piani per lo sviluppo dell’assistenza infermieristica.
  • Tutti i piani nazionali per la realizzazione di UHC formulano proposte specifiche per migliorare e sviluppare il ruolo degli infermieri come professionisti della salute più vicini alla comunità.
  1. Più infermieri in posizioni di comando e maggiori opportunità di sviluppo a tutti i livelli.
  • Almeno il 75% dei paesi ha un infermiere con responsabilità di governo come parte della squadra di alta gestione in materia di salute.
  • Più programmi di leadership senior per infermieri.
  • La creazione di una rete globale di leadership infermieristica.
  1. Fornire ai responsabili politici e decisionali riferimenti per comprendere dove l’infermieristica può avere il maggiore impatto, cosa impedisce agli infermieri di raggiungere il loro pieno potenziale e come affrontare questi ostacoli.
  • Uno studio fondamentale sull’impatto economico dell’assistenza infermieristica.
  • Articoli sull’influenza dell’assistenza infermieristica su riviste peer-review.
  • Rete globale coordinata per la ricerca sull’assistenza infermieristica.

“Nursing Now  –  spiegano i promotori della campagna – si occupa di consentire agli infermieri di apportare un contributo ancora maggiore al miglioramento della salute in futuro.

Nel XXI secolo vedremo più comunità e servizi a domicilio, una migliore tecnologia e la cura più olistico e centrato sulla persona e gli infermieri saranno in prima linea in questi cambiamenti”.

 
Fonte: FNOPI

Related posts

Infermieri in soccorso con l'Ape, l'ambulanza si era affossata

V2793

Caso neonati a Brescia, le Infermiere del reparto: "Non massacrateci"

V2793

Latina, 80 tra medici e Infermieri licenziati: “Abbiamo combattuto senza protezioni e il contratto non verrà rinnovato”

V2793

Leave a Comment