Avvisi Pubblici e Concorsi

Concorso Umberto I: arriva la smentita dell'Amministazione sulla cancellazione dello stesso


“Relativamente all’articolo pubblicato su IL TEMPO in data 16 luglio 2016 “Infermieri per l’Umberto l. IITar: un concorso inutile’ a firma del giornalista Antonio Sbraga, questa Dirczione precisa che Il Tar Lazio ha definito ii ricorso, proposto da n.3 infermieri idonei al concorso del 2006 bandito sempre dal Policlinico Umberto I -e collocati nella graduatoria formatasi a seguito di tale procedura, selettiva, con la sentenza n. 7164/16.
In tale pronuncia il Giudice Amministrativo – da un lato – ha richiamato i principi espressi dall’Adunanza Plenaria del Consiglio di Stato del 2011 secondo cui “…lo scorrimento delle graduatorie concorsuali preesistenti ed efficaci rappresenta la regola generale per la copertura dei posti vacanti in organico…” e sulla scorta di tale enunciato ha accolto la domanda dei ricorrenti. Dall’altro, recependo anche le esigenze di questa Amministrazione, che ha rappresentato la condizione di estrema emergenza, sotto il profilo delle scarsa risorse infermieristiche, e dell’urgenza di poter reclutare nuovo personale attraverso il concorsa già in essere, ha annullato “…gli atti gravati soltanto nei limiti
dell’interesse azionato…”; facendo dunque salvo il concorso.
In sostanza il Tar ha conciliato le opposte esigenze dei ricorrenti e del Policlinico.
Nel frattempo l’Azienda, con delibera n.556 del 7.7.2016 – in ossequio alla sentenza del Tar Lazio – ha proceduto all’assunzione dei soli tre infermieri ricorrenti.
È davvero sconfortante assistere alla diffusione di informazioni non corrispondenti ai fatti storici ed alle pronunce giurisdizionali, dando una non corretta interpretazione del giudicato, a solo fine di gettare discredito sull’azione amministrativa di questa Azienda, e della Regione Lazio, improntata all’efficienza, all’efficacia ed al generale miglioramento, pur con risorse contingentate in ragione del Piano di rientro.
Di certo una campagna informativa che mistifica la realtà non solo non agevola il compito di chi ha a cuore le sorti di tutti i lavoratori, ma alimenta il conflitto tra le parti a solo ed unico discapito dell’utenza, procurando un allarme ingiustificato in tutti coloro che hanno presentato domanda di partecipazione al concorso stesso.
Tutto ciò premesso, si chiede l’immediata smentita ai sensi della legge sulla stampa, con la stessa visibilità con la quale e stata data la notizia da codesta testata giornalistica, fermo restando che l’Azienda sta valutando l’eventualità di presentare denuncia alla competente Autorità Giudiziaria per procurato allarme, in considerazione delle numerose
richieste di chiarimenti già pervenute a questa Amministrazione.
Distinti Saluti”
Questa è la nota pubblicata in mattinata dall’amministrazione e dalla dirigenza dell’Umberto I di Roma in merito al concorso per N.40 Infermieri a tempo indeterminato.
Si rammenta che il concorso verrà espletato e si attende il diario per l’eventuale prova preselettiva e per le successive prove concorsuali.
Tratto da: http://www.policlinicoumberto1.it/media/727669/nota_del_dg_prot._n._39129_2016.pdf

Related posts

Concorso 7 Infermieri ASP Istituti Milanesi

V2793

Mobilità 170 Infermieri ARNAS Civico Palermo

V2793

Concorso AUSL Valle d'Aosta: al via le domande

V2793

Leave a Comment