Notizie Varie

Previste 6000 assunzioni tra medici e infermieri in Lombardia!

In seguito all’entrata in vigore della normativa europea sull’orario di lavoro e sulla nuova turnazione sono molte sono le regioni che stanno adeguandosi alla stessa, andando ad effettuare delle variazioni consistenti. Ed è proprio a causa di questo motivo che c’è bisogno di molti più infermieri: come più volte detto ne mancano circa 60 mila in Italia e questo, oggi, è inaccettabile. Facendo queste considerazioni si è giunti ad osservare come in Lombardia ci sia bisogno di un numero di medici e infermieri pari a circa 6000.
Sul fronte infermieristico però si attendeva probabilmente un’iniezione più consistente. “La Lombardia attende oltre 4mila infermieri da assumere – ha spiegato sempre al giornale milanese il presidente del Collegio Ipasvi di Lodi, Monza e Brianza Giovanni Muttillo – Anche perché stanno emergendo alcune criticità in seguito all’applicazione della normativa comunitaria, che rappresenta il primo passo di un importante cambiamento ma che in alcune strutture è anche alla base di problemi legati alla riorganizzazione della quotidianità, della vita non solo lavorativa ma anche privata”.
In allegato potete trovare la delibera della Regione Lombardia col piano di assunzione 2015/16 con la copertura dell’85% delle cessioni di personale a tempo determinato e indeterminato nell’anno 2015, con la speranza che vi possa essere un maxi concorso al più presto!
A questo link la delibera: https://drive.google.com/file/d/0B8rMZoKy-A-ATy1PMFVWbFh5ek0/view
 

Related posts

Coronavirus, ISS: “Più guariti, ora evitare la crescita di contagi al SUD”

V2793

FIALS Ferrara: "Medicina d'Urgenza senza Infermieri e OSS"

V2793

Batterio New Delhi: salgono a 31 le morti sospette in Toscana

V2793

Leave a Comment