Notizie Varie

La vitamina D previene le malattie cardiache

Assumere integratori con vitamina D migliora la forma fisica e riduce il rischio di malattie cardiache: lo ha rivelato uno studio della Queen Margaret University di Edimburgo dopo aver osservato la reazione del corpo di 13 adulti ai quali era stato somministrato il composto organico. La vitamina D aiuta a controllare i livelli di calcio e fosfati nel sangue e quindi, di conseguenza, regola l’attività del muscolo cardiaco. Lo studio ha mostrato che la vitamina D, che è sia vitamina che ormone, aiuta a controllare i livelli di calcio e fosfati nel sangue ed è essenziale per la formazione di ossa e denti. E poichè il composto organico aiuta a ridurre i livelli di cortisolo può migliorare le performance fisiche e ridurre i fattori di rischio cardiovascolare. I ricercatori hanno somministrato a 13 adulti, abbinati per età e peso, una determinata quantità di vitamina D al giorno o un placebo per due settimane. Il test ha mostrato che quelli che avevano preso la vitamina D avevano una pressione sanguigna più bassa e meno cortisolo nelle urine, rispetto a chi aveva preso solo il placebo. Sembrerebbe, quindi, essere particolarmente utile per i pazienti che tendono a trovarsi in uno stato di ipertensione lieve.

Related posts

Speranza: “2 Miliardi in più per la sanità e cambiamenti sul ticket”

V2793

Ex Infermiera britannica accusata di aver ucciso 8 neonati

V2793

ASP Caltanissetta, infermieri in agitazione: non pagati gli arretrati

V2793

Leave a Comment