Notizie Varie

Tumori: Italia al primo posto per guarigione

Un primato che ci sta davvero molto stretto quello che siamo riusciti a raggiungere. Sono oltre due milioni, infatti, gli italiani che hanno vinto la loro battaglia contro il tumore: una cifra che proietta lo Stivale al primo posto in Europa per i casi di guarigione. E’ quanto emerge dal 17esimo congresso nazionale dell’Associazione italiana di oncologia medica (Aiom), che ha visto la partecipazione di circa 3mila esperti. Tra il 1990 e il 2007, gli italiani che hanno sconfitto il cancro sono aumentati del 18% (uomini) e del 10% (donne).  Il primato italiano di guarigioni riguarda soprattutto i tumori più frequenti, come quelli del colon (60,8% contro 57%), del seno (85,5% contro 81,8%) e della prostata (88,6% contro 83,4%). Un traguardo raggiunto grazie anche all’innovazione in campo medico e a nuove armi come l’immuno-oncologia, che ha già dimostrato di migliorare la sopravvivenza a lungo termine nei casi di melanoma, di cancro al polmone e al rene. Tuttavia gli italiani non sono consapevoli di questi importanti risultati: per il 41% non esistono infatti terapie efficaci. È “forte la sete di conoscenza e il 74% dei cittadini vorrebbe ricevere più informazioni su come prevenire la malattia e sulle nuove terapie“. Positivo, inoltre, il giudizio dei cittadini sul livello dell’oncologia italiana: per il 56% è superiore a quello degli altri Paesi europei nonostante in molti casi le cure alle quali bisogna sottoporsi sono costose e a lungo termine. La ricerca, nel contempo, prosegue e le nuove terapie dovrebbero essere a breve disponibili!

Related posts

Violenta paziente: arrestato l'Infermiere

V2793

Ex Infermiere suicida in una clinica romana

V2793

Infermieri e Oss nella categoria dei lavoratori usuranti: è la richiesta di Confintesa Sanità

V2793

Leave a Comment