Ma che sei scemo? Il fumo fammale

9 anni ago

In Italia il fumo provoca circa 83.000 vittime l’anno mentre al mondo si stima uccida ben 6.000.000 di persone. Un dato così allarmante sul tabagismo ha indotto il ministero della salute a dar vita a una campagna di sensibilizzazione sull’argomento, dal titolo emblematico e volutamente sgrammaticato “Ma che sei scemo? Il fumo fammale” con tanto di Spot Video. Protagonista del video promozionale l’attore Nino Frassica che “riprende” in maniera simpatica due giovani, puntando sull’ironia piuttosto che su immagini forti come nel caso dei pacchetti e dei messaggi entrati nell’occhio del ciclone già un paio di mesi fa.

Lascia un commento

Your email address will not be published.