Quiz Legislazione Professionale & Deontologica

infermieritalia

Results

#1. Il trattamento per disturbi mentali può essere:

#2. In quale anno fu istituito il Servizio Sanitario Nazionale?

#3. Da quanti articoli è composto il codice deontologico?

#4. Da quando inizia il processo di trasferimento delle funzioni amministrative della sanità dallo Stato alle Regioni?

#5. Come viene definita l’identificazione del livello di rischio, eliminazione o riduzione dell’esposizione e monitoraggio del livello di rischio individuale e collettivo associato alle attività sanitarie?

#6. A chi spetta la fissazione dei criteri di finanziamento delle Aziende Sanitarie ai sensi del D.Lgs.N.229/1999?

#7. Le attività lavorative espletate in stato di gravidanza in quale categoria di rischio si collocano?

#8. L’Infermiere ascolta, informa, coinvolge l’assistito e valuta con lui i bisogni assistenziali, anche al fine di esplicitare il livello di assistenza garantito e facilitarlo nell’esprimere le proprie scelte. Dove si trova questo enunciato?

#9. Il Pronto Soccorso coincide con l’accettazione?

#10. In quale articolo del codice deontologico è riportato: “L’infermiere collabora con i colleghi e gli altri operatori di cui riconosce e valorizza lo specifico apporto all’interno dell’équipe”?

#11. In quale anno è stato stipulato il patto infermiere-cittadino?

#12. Chi c’è alla guida del Distretto?

#13. Cosa è il Collegio Sindacale?

#14. Il Ministero della Sanità in quale anno fu istutito?

#15. Le funzioni amministrative concernenti il riconoscimento terapeutico delle acque minerali e termali ai sensi della L.n. 833/1978 sono di competenza:

#16. Il Direttore Amministrativo di un’Azienda sanitaria deve :

#17. La richiesta, da parte di un infermiere, di formazione per pratiche nuove o sulle quali non ha esperienza è stabilito:

#18. Il Direttore Sanitario di un’Azienda sanitaria deve:

#19. Il diritto alla salute da quale articolo della Costituzione è tutelato?

#20. La legge 251/2000 è una legge che:

Finish