Napoli: beccati 149 Infermieri “abusivi”: rischiano il posto di lavoro

11 Giugno 2019 1 Di V2793

Un vero e proprio caos quello che si sta verificando in questi giorni all’ASL Napoli 3 con la scoperta di circa 150 Infermieri che eserciterebbero la professione infermieristica in modo abusivo. L’inchiesta è partita dalla Regione Campania che ha richiesto la verifica della posizione di alcuni infermieri in servizio presso l’ASL Napoli 3.

L’OPI si è attivato immediatamente, fornendo tutte le informazioni necessarie all’Azienda Sanitaria e, affermando:

In mancanza di iscrizione si provvederà ad attivare il relativo procedimento disciplinare teso al licenziamento, tenuto conto che a tutt’oggi tale personale esercita alle vostre dipendenze le professioni infermieristiche abusivamente. In mancanza di un riscontro entro trenta giorni sarò costretto a sporgere denuncia querela alle autorità competenti

Presidente OPI

Chi non è in regola avrà soltanto un mese di tempo per far si che tutto torni alla normalità.