Bari: l’ospedale pediatrico si colora di gioia con i murales

22 Gennaio 2019 0 Di V2793

Bambini come piccoli esploratori o avventurosi pirati. Sulle navi che solcano le onde, tra delfini e pesci che popolano il mare, col naso all’insù a scrutare le stelle nel cielo finalmente senza nuvole. Il reparto di Risonanza magnetica dell’ospedale pediatrico Giovanni XXIII di Bari si veste -ora e per sempre- a festa. Colori e disegni hanno infatti ricoperto pareti e macchinari per creare un ambiente più confortevole e a misura di bambino.

È il risultato di un progetto originale, ‘Coloriamo la gioia’, voluto dal Rotary Club Bari Sud e finanziato da Masmec, azienda barese di automazione. Il lavoro è stato eseguito da una designer di fama internazionale, Sally Galotti, disegnatrice Disney che da anni usa l’arte per trasformare gli ambienti ospedalieri perché generino sensazioni positive per i pazienti e per il personale. “L’iniziativa -spiegano dalla direzione del Policlinico di Bari- ha un carattere pioneristico non solo perché è la prima volta che viene realizzata al Sud, ma in quanto prima in tutta Italia ad avere anche una valenza scientifica”. La percezione dei nuovi ambienti infatti sarà oggetto di studio e i risultati saranno consegnati alla Commissione sanità del Governo italiano.

Fonte