Aggressione shock a San Giovanni Rotondo: pugni a Infermiere

13 Luglio 2019 0 Di V2793

Un’aggressione grave e violenta quella che si è consumata al poliambulatorio di San Giovanni Rotondo dove un collega è stato aggredito prima verbalmente e poi fisicamente dal figlio di un paziente.

I due si erano recati al poliambulatorio per eseguire una PET ma avevano sbagliato giorno, in quanto, sulla richiesta c’era scritta una data e orari diversi. A quel punto, invitati a presentarsi all’appuntamento fissato, avrebbero iniziato ad inveire contro il medico e l’infermiere li presenti finché il figlio del paziente si è scagliato con forza contro il collega, colpendolo al volto con un pugno.

L’infermiere è stato trasportato in Pronto Soccorso ed è stato suturato a causa della ferita presente al labbro superiore. L’aggressore è stato portato in questura e denunciato per lesioni personali aggravate e interruzione di pubblico servizio.