Notizie Varie

Uniti oltre le Attese: erogati altri 100 mila euro alle famiglie di Infermieri

BPER Banca ha provveduto ad erogare la seconda tranche di 100 mila euro alle famiglie più bisognose degli infermieri deceduti a causa del Covid 19, in base a quanto previsto dal bando “Uniti oltre le attese”.

L’attività benefica è avvenuta secondo un riparto ispirato alle logiche definite nel bando, che ha tenuto conto di diversi criteri, quali ad esempio: composizione del nucleo famigliare dell’infermiere deceduto, necessità di sostegno psicologico e sanitario ai familiari superstiti, esistenza di un contratto di affitto o mutuo, presenza nel nucleo familiare di figli studenti o soggetti con disabilità grave ex Legge 104/92, parametrando in ogni caso l’erogazione all’Isee del richiedente e solo in caso di Isee inferiore a 30.000 euro annui.

BPER Trust Company, società del Gruppo BPER Banca fondata nel 2012 e specializzata in consulenza non finanziaria per la protezione del patrimonio, quale Trustee del Trust “Uniti oltre le attese” Onlus ha già erogato            nel mese di settembre 2021 i primi 100 mila euro alla FNOPI (Federazione Nazionale Ordini Professioni Infermieristiche), quale attività di beneficenza indiretta, a favore del Fondo “Noi con gli infermieri” creato dalla Federazione per le medesime finalità.

Nel mese di febbraio 2022 ulteriori 100 mila euro direttamente alle famiglie più bisognose degli infermieri deceduti a causa del Covid-19, che aggiunti agli ulteriori 100 mila appena disposti, raggiungono il totale di 300 mila euro.

Tutte le informazioni e gli aggiornamenti relativi all’attività del Trust “Uniti Oltre le Attese” sono consultabili sul sito della Banca al seguente link:

https://www.bper.it/perche-sceglierci/responsabilita-sociale/comunita/trust-uniti-oltre-le-attese

Il Trust “Uniti Oltre le Attese” Onlus e il progetto benefico del Gruppo BPER Banca realizzato attraverso il trust, sono una delle principali e più tangibili manifestazioni del forte interesse della Banca per il sociale e per i territori.

Tratto dal sito istituzionale FNOPI

Related posts

Palermo, 2 aggressioni al personale infermieristico e medico in meno di 24 ore

V2793

San Benedetto del Tronto: aggredito Infermiere triagista

V2793

Appello FNOPI al Parlamento: nel DL rilancio investire sugli Infermieri

V2793

Leave a Comment