Notizie Varie

Gennaro Rocco primo italiano nella Hall Of Fame di Sigma Nursing

Gennaro Rocco, fondatore e attuale direttore scientifico del Centro di Eccellenza per la Cultura e la Ricerca Infermieristica – CECRI – dell’OPI di Roma, è il primo infermiere italiano a entrare nella Hall of Fame di Sigma Nursing. A Edimburgo, nell’ambito del 33° Congresso internazionale di ricerca infermieristica, Rocco ha ricevuto il prestigioso riconoscimento “International Nurse Researcher Hall of Fame 2022” da parte di Sigma Theta Tau International Honor Society of Nursing, per “l’impatto significativo che la sua opera e la sua ricerca ha dato alla professione infermieristica in Italia e nel mondo”.

Gennaro Rocco è membro di Alpha Alpha Beta, il primo Chapter Italiano di Sigma, fondato dalla professoressa Loredana Sasso, che ne è anche l’attuale presidente.
Con questo premio, si promuove la leadership degli infermieri e la divulgazione dell’eccellenza e dell’impegno dell’Infermieristica italiana e renderla visibile in Italia e nel mondo.
La presidente Sasso si è detta “lieta di questo importante risultato raggiunto da uno dei membri del Chapter italiano”, ma le congratulazioni sono arrivate anche dal presidente Sigma Teta Tau, Kenneth Dion.

“Sono onorato di rappresentare l’Infermieristica italiana in questo contesto internazionale che apre nuovi orizzonti per i nostri ricercatori e la nostra professione”, ha commentato a caldo Rocco. “Il mio impegno – ha aggiunto – resta quello di incoraggiare, facilitare e supportare al massimo livello i tanti progetti che si stanno sviluppando grazie a realtà consolidate come il CECRI a Roma o il CeNRI a Milano, ma anche attraverso nuovi centri di eccellenza per la ricerca infermieristica, come il CERSI recentemente nato in seno alla FNOPI grazie a una rete di comunicazione formata da quattro università italiane: Genova, L’Aquila, Firenze e Roma Tor Vergata”.

Già operativo di fatto da alcuni mesi a fianco della FNOPI con le sue finalità di studio e ricerca anche a vantaggio della politica della professione, il CERSI è presieduto dalla presidente della Federazione nazionale, Barbara Mangiacavalli e ha come direttore scientifico Loredana Sasso, già ordinario di Scienze infermieristiche all’Università di Genova, attualmente presidente Alpha Alpha Beta Chapter Sigma Italia. Fanno parte del comitato scientifico i Professori: Rosaria Alvaro, ordinario di Scienze infermieristiche e Sanità Pubblica Università Tor Vergata; Annamaria Bagnasco, ordinario Dip. Scienze della Salute Università degli Studi di Genova; Loreto Lancia, ordinario di Scienze Infermieristiche Università Studi dell’Aquila; Duilio Manara, direttore CeNRI; Laura Rasero, professore associato di Scienze Infermieristiche Università Studi di Firenze.

Tratto dal sito istituzionale FNOPI

Related posts

Le Scotte: Infermieri costretti dall'Azienda a fare gli OSS, la denuncia del Nursing Up

V2793

ASP Enna:"Pronti ad assumere 60 Infermieri a T.I."

V2793

Napoli: ancora violenza nei Pronto Soccorso nonostante il flash mob

V2793

Leave a Comment