Notizie Varie

Vaccino Pfeizer verso l’approvazione prima di Natale

Potrebbero diventare più stretti i tempi per l’approvazione del vaccino anti-Covid di Pfizer-BionTech da parte dell’Agenzia europea per i medicinali (Ema). L’Agenzia, secondo quanto apprende l’ANSA da fonti qualificate, punterebbe infatti ad un via libera al vaccino già prima di Natale. Secondo i tempi già annunciati dall’Ema, l’approvazione dovrebbe comunque arrivare non oltre il 29 dicembre. 

Rasi, ok dell’Ue forse il 26

“Il previsto passaggio alla Commissione europea per l’approvazione definitiva al vaccino anti-Covid Pfizer-BionTech potrebbe avvenire con tutta probabilità entro 48 ore dal via libera dell’Ema, e dunque già il 26 o 27 dicembre se l’Ema si pronuncerà prima di Natale”. Lo afferma all’ANSA Guido Rasi, ex direttore esecutivo Ema. A quel punto, “il vaccino sarebbe utilizzabile dal giorno dopo nei Paesi Ue”. Se la macchina distributiva e la logistica sono pronte, e con la contestuale e immediata validazione da parte di Aifa, “la campagna vaccinale in Italia potrebbe dunque partire – afferma – già il 28-29 dicembre”.

ANSA

Related posts

Uomo in arresto cardiaco sulla parete rocciosa: intervento miracoloso di medici e Infermieri

V2793

Radiata l'Infermiera di Stephen Hawking per negligenza

V2793

Coronavirus: Comunicato Stampa OPI Rovigo

infermieritalia

Leave a Comment