Notizie Varie

Covid-19: esercizi brevi per la gestione della paura da parte del SISST

La situazione COVID è nuova e, sottolinea la Società italiana per lo studio dello stress traumatico (SISST) “non abbiamo esperienze simili nel passato da cui attingere esempi”.

“L’allarme costante e continuativo, le restrizioni  – spiega la SISST – generano preoccupazione, impotenza, vulnerabilità, con scarso o nessun controllo. Il nostro sistema nervoso autonomo è entrato in uno stato di allarme costante e, in un circolo vizioso costante, cerca di difenderci come può”.

La SISST in questo senso ha messo a punto un opuscolo-guida per la variabilità delle risposte fisiche, emotive e comportamentali che si potrebbero sperimentare, proponendo sei esercizi che possono aiutare a trovare strategie di gestione della paura.

Gli esercizi sono:

  1. IDENTIFICARE UNO SPAZIO AL SICURO NELLA VOSTRA CASA
  2. RICONOSCERE IL PROPRIO FUNZIONAMENTO
  3. REGOLARE L’IPERATTIVAZIONE DEL SISTEMA NERVOSO SIMPATICO
  4. REGOLARE L’IPOATTIVAZIONE DEL SISTEMA NERVOSO SIMPATICO
  5. IDENTIFICARE RISORSE DEL PASSATO UTILIZZATE IN SITUAZIONI DI DIFFICOLTA’
  6. IDENTIFICARE ALCUNE DELLE RISORSE ATTUALI

“Mai come in questo momento  – conclude la guida SISST – abbiamo bisogno di trovare un senso di calma: se siamo calmi possiamo mettere insieme tutte le informazioni che abbiamo ricevuto e comportarci nel modo migliore richiesto da questa situazione che, ricordiamo, occuperà ancora un po’ di tempo ma è transitoria e (prendendo a prestito la frase di un film) non può piovere per sempre”.

SCARICA LE INDICAZIONI SISST

Tratto dal sito istituzionale FNOPI

Related posts

Niente corsi alle badanti, gli atti sanitari sono di medici e infermieri!

V2793

Ippoterapia per medici e Infermieri del Niguarda: così si combatte lo stress

V2793

Mangiacavalli: "Basta con le polemiche, i Collegi diano un buon esempio"

V2793

Leave a Comment