Notizie Varie

Medici e Infermieri assenteisti a Monopoli e Molfetta passano al contrattacco: depositati i ricorsi

Si torna a parlare del caso assenteismo che ha colpito, qualche mese fa, la Regione Puglia e, in particolare, gli ospedali di Monopoli e Molfetta. Dopo i provvedimenti presi da Giudice in merito al licenziamento dei furbetti del cartellino, gli stessi non ci stanno e hanno presentato i loro ricorsi.

I 27 destinatari del licenziamento erano in servizio agli ospedali di Molfetta e Monopoli quando due diverse inchieste, una della guardia di finanza, l’altra dei carabinieri, hanno evidenziato frequenti casi di allontanamento non autorizzato dal posto di lavoro. Ma il numero di coloro che sono stati sanzionati dall’Asl era molto più alto e contava complessivamente 50 dipendenti (altri 27 infatti sono stati sospesi). I provvedimenti sono stati adottati dall’Ufficio procedimenti disciplinari della Asl Bari al termine di una istruttoria di due mesi, sulla base degli atti delle Procure di Trani e Bari.

La Repubblica

Related posts

Certificati contraffatti: tecnico di radiologia e Infermiera licenziati dall'Azienda

V2793

Alto Adige, l'allarme degli Infermieri: "Maggior parte dei colleghi scappa da qui"

V2793

Aumentano le cronicità ma diminuiscono medici e Infermieri

V2793

Leave a Comment