Notizie Varie

Infermiera abusiva denunciata a Potenza: iniettava insulina senza esserne abilitata

E’ stata denunciata dalla polizia di Potenza una 46enne che avrebbe eseguito abusivamente la professione infermieristica a domicilio. Secondo quanto sia apprende la donna era stata assunta come collaboratrice domestica per aiutare, nella vita di tutti i giorni, un anziano polipatologico.

L’anziano diabetico aveva assolutamente bisogno dell’insulina, per cui la presunta infermiera era li soprattutto per quello. Dopo frequenti segnali d’allarme è finito in ospedale a causa di una ipoglicemia importante. Da li ha fatto partire le indagini che hanno portato alla macabra scoperta. La donna esercitava abusivamente la nostra professione, senza rendersi conto dei danni che ha arrecato e avrebbe determinato nell’anziano uomo.

Related posts

Enza, infermiera di Bergamo, nominata poliziotta ad honorem per la lotta al Covid

V2793

118, aumento esponenziale emergenza in tutte le regioni

V2793

Fanno irruzione in reparto e minacciano più volte medici e Infermieri: accade a Livorno

V2793

Leave a Comment