Notizie Varie

Infarto in Metro, salvato da un poliziotto Infermiere

Ha letteralmente salvato la vita all’uomo indiano di 63 anni, accasciatosi a terra in seguito ad un malore all’interno della Metropolitana di San Donato, a Milano e in arresto cardiaco. Il collega di 33 anni ha da poco abbandonato la professione per seguire il sogno della divisa, diventando poliziotto. Ma non ha mai scordato come intervenire in questi casi.

Ha iniziato a praticare la RCP e, quando sul posto sono arrivati i soccorsi del 118, hanno condotto l’uomo in urgenza al centro cardiologico di Monza. Le sue condizioni rimangono critiche ma, il rischio di vita √® scongiurato.

Related posts

118 al collasso: mancano medici e Infermieri, chiuse C.O.

V2793

Conte: "Politica stia fuori dalla Sanità"

V2793

Lavorava all'ASL e arrotondava alle cooperative: Infermiere condannato

V2793

Leave a Comment