Notizie Varie

Scritta omofoba contro un’Infermiera: il caso

Una scritta omofoba è apparsa sull’armadietto di una giovane Infermiera. Il fatto è accaduto a Lecco e la scritta è già soggetta ad indagini interne (“fuori di qua lesbica“). L’assessore al welfare della Regione Lombardia ha da subito espresso vicinanza all’infermiera, sottolineando:

Ogni forma di discriminazione non può e non deve trovare spazi all’interno dei nostri ospedali ed è nostro compito condannarla, stigmatizzarla e combatterla. Ho già provato a contattare personalmente Sabrina questa mattina, e avrò modo certamente di parlarle in giornata, esprimendole la vicinanza della Regione Lombardia, e mia personale, per quanto ha vissuto

Giulio Gallera

Related posts

Covid-19: la guida ISS per l’assistenza domiciliare

V2793

Ubriaco fradicio insulta medico e Infermieri: 50enne denunciato

V2793

Nuovo caso di assenteismo a Lecce

V2793

Leave a Comment