Notizie Varie

Reggio Calabria, infermiere del 118 si suicida nella sua auto: grande lutto tra il personale

E’ stato ritrovato senza vita il corpo di un collega molto stimato a Reggio Calabria, nell’Ospedale Metropolitano, in servizio al 118 e all’elisoccorso. L’uomo, secondo le prime indiscrezioni, si sarebbe tolto la vita all’interno della propria auto nel parcheggio dell’Ospedale.

Si sarebbe auto-iniettato una flebo mortale. Sgomento e anche incredulità di amici e colleghi che lo conoscevano e avevano imparato ad apprezzare la sua professionalità e le sue doti umane. Il collega, nei mesi precedenti, non aveva mai mostrato alcun campanello d’allarme e, anzi, era sempre apparso sorridente e di buon umore. Almeno fino alla tragica notizia.

Related posts

Protesta Infermieri al Ministero: “In corsia personale formato e non interinali”

V2793

1 Infermiere e 1 OSS per 13 pazienti: gli Infermieri de La Spezia in agitazione

V2793

Covid-19: in Gazzetta il Decreto per il potenziamento del SSN

V2793

Leave a Comment