Notizie Varie

In malattia ma era a vedere una partita di Champions League

Assente al lavoro perché in malattia ma in realtà era a Torino a guardare la partita di Champions League. E’ quanto è emerso dalle indagini e dalle intercettazioni che hanno consentito di incriminare Angelina Grillo, tecnico di laboratorio in servizio al Reparto di Patologia clinica dell’ospedale S. Sebastiano di Caserta finita in carcere per corruzione e truffa nell’ambito dell’indagine della Procura di Santa Maria Capua Vetere.

Ma non è tutto. La donna non sarebbe nuova a queste cose in quanto le indagini hanno evidenziato come, in diverse occasioni, avesse timbrato e fosse uscita a fare le sue commissioni e come avrebbe inviato dei certificati medici che le sarebbero serviti ad andare in vacanza in diverse località turistiche della costa napoletana.

Related posts

ATS Sardegna: ritardi nei pagamenti dei contributi al personale infermieristico

V2793

Speranza: autorizzato scorrimento graduatorie così da immettere più Infermieri e medici nel SSN

V2793

Tragedia in mare: Infermiere muore annegato

V2793

Leave a Comment