Notizie Varie

Medici e infermieri aggrediti e minacciati di morte: pomeriggio da incubo ad Avellino

Ennesimo episodio di aggressione. Stavolta il fatto è avvenuto al Pronto Soccorso del Moscati di Avellino dove, nella giornata di ieri, il personale medico e Infermieristico è stato aggredito prima verbalmente e poi fisicamente da due pazienti in attesa degli esami.

I due, entrati al PS per un dolore toracico e per una ferita, sotto effetto di alcool, evidentemente non volevano aspettare oltre e hanno iniziato ad urlare, aggredire verbalmente e minacciare di morte i medici. Intervenuti gli Infermieri per sedare gli animi, gli stessi hanno avuto la peggio in quanto colpiti. Immediato l’intervento delle Forze dell’Ordine che hanno riportato la calma.

I due sono stati denunciati per interruzione di pubblico servizio e lesioni personali.

Related posts

ECM: le nuove regole per il triennio 2017-2019

V2793

In arrivo 10000 mascherine dall’associazione “Friuliani nel Mondo”

V2793

Infermieri pediatrici a rischio "denuncia": curare over 18 sarebbe abusivismo

V2793

Leave a Comment