Notizie Varie

Napoli: beccati 149 Infermieri "abusivi": rischiano il posto di lavoro

Un vero e proprio caos quello che si sta verificando in questi giorni all’ASL Napoli 3 con la scoperta di circa 150 Infermieri che eserciterebbero la professione infermieristica in modo abusivo. L’inchiesta è partita dalla Regione Campania che ha richiesto la verifica della posizione di alcuni infermieri in servizio presso l’ASL Napoli 3.

L’OPI si è attivato immediatamente, fornendo tutte le informazioni necessarie all’Azienda Sanitaria e, affermando:

In mancanza di iscrizione si provvederà ad attivare il relativo procedimento disciplinare teso al licenziamento, tenuto conto che a tutt’oggi tale personale esercita alle vostre dipendenze le professioni infermieristiche abusivamente. In mancanza di un riscontro entro trenta giorni sarò costretto a sporgere denuncia querela alle autorità competenti

Presidente OPI

Chi non è in regola avrà soltanto un mese di tempo per far si che tutto torni alla normalità.

Related posts

Sicilia: OPI chiedono approvvigionamento urgentissimo di DPI

V2793

3 Rapporto GIMBE: 12 punti per salvare il SSN

V2793

Minaccia gli Infermieri e rifornisce di droga un pz ricoverato: follia al San Giovanni Bosco di Torino

V2793

1 comment

Ugo Giugno 11, 2019 at 16:38

Mi chiedo,come mai nessuno ha fatto sapere che dalla fondazione dell’ordine delle professioni infermieristiche automaticamente bisognava iscriversi .Come mai stavolta hanno fatto una legge che ha valore retroattivo?Vedete che gli infermieri che non risultano iscritti sono quelli che per lavorare , al momento dell’assunzione hanno presentato un regolare diploma .

Reply

Leave a Comment