Notizie Varie

Papa Francesco: "Ruolo di Infermieri e medici determinante per la cura della persona"

Nell’udienza privata in cui ha accolto i volontari e gli ammalati dell’AIL (Associazione Italiana contro le Leucemie) Papa Francesco ha speso delle parole che ci fanno molto piacere, confermando quanto detto nell’udienza privata agli Infermieri tenutasi lo scorso anno.

“Il ruolo dei medici, infermieri, biologi, tecnici di laboratorio è sempre più determinante, non solo in termini di professionalità e formazione scientifica, ma anche in campo spirituale, dove sono chiamati alla cura delle persone nella loro totalità di corpo e spirito. La cura non è della malattia, di  un organo o di cellule, ma della persona”

L’udienza si è poi incentrata sulle persone che soffrono e che si ammalano sempre più spesso di patologie gravi quali Linfomi, Mielomi e Leucemie. Il Pontefice ha posto l’accento sulle lunghe degenze in reparti ospedalieri affermando: “la persona prova sulla propria carne l’impressione di sentirsi separata dal mondo, dalle relazioni, dalla vita quotidiana…è una condizione davvero pesante da sopportare

Related posts

OMS: no all’epidemia di fake news sul coronavirus

V2793

Epilessia: al Bambin Gesù insegnano come gestirla a scuola

V2793

Paziente muore, 2 equipaggi 118 sequestrati in Calabria

V2793

1 comment

Piero Maggio 6, 2019 at 00:12

Purtroppo solo il Papa, ormai, si rende conto dell’importanza del personale sanitario. Sconfortante!

Reply

Leave a Comment