Notizie Varie

Infermieri minacciati con la spranga ad Avezzano: è ora di dire basta

Un anziano paziente, improvvisamente e senza motivi,  l’altra notte, intorno alle ore 23, ha seminato il panico tra i ricoverati e il personale presente all’interno del reparto di Geriatria dell’ospedale di Avezzano. L’uomo, in stato confusionale, ha cominciato ad alzare la voce e ad inveire contro il personale sanitario e, dopo aver preso una barra di metallo trovata in una stanza, ha colpito gli arredi.

Gli infermieri sono intervenuti ed hanno tentato di calmarlo ma lui ha continuato a creare scompiglio tanto che è stato necessario l’intervento dei vigilantes che lo hanno fermato e gli hanno tolto la spranga dalle mani. È stato sedato e tutto è tornato alla normalità senza conseguenze per gli altri degenti e per il personale in servizio.

Fonte

Related posts

Dati spese sanitarie: prorogato l'invio a domani, 8 Febbraio

V2793

Roma, tenta il suicidio dal 3 piano: salvato dagli Infermieri

V2793

Ricostruito gomito con ossa di un cadavere

V2793

Leave a Comment