Notizie Varie

Festività non pagate: Infermieri con i gilet gialli

Gli infermieri indossano i gilet gialli consegnati dal sindacato Nursind per contestare il mancato pagamento del lavoro nei giorni festivi di Natale, Santo Stefano e Capodanno: “La protesta è dovuta alla decisione dell’assessorato alla Sanità regionale, poi avallata e messa in pratica dalle direzioni generali aziendali, di non retribuire lo straordinario festivo nelle giornate festive infrasettimanali lavorate da tutto il personale impegnato in turno a garanzia dell’assistenza ai degenti”.

Accusano l’assessore regionale alla Sanità Luigi Arru, che replica: “Il trattamento economico conseguente all’applicazione degli istituti del rapporto di lavoro non viene deciso né dall’assessore né dal direttore generale ma dal contratto collettivo nazionale che Nursind non ha sottoscritto. L’iniziativa contro assessore e dg appare pertanto strumentale nonché attività contraria a codice di comportamento”. 

Fonte

Related posts

DDL: l'IPASVI ha la priorità di trasformare i collegi in ordini

V2793

Totti al Bambin Gesù: "Aiuterò a costruire un nuovo ospedale"

V2793

OMS: il rifiuto ai vaccini è tra le minacce alla salute globale nel 2019

V2793

Leave a Comment