Notizie Varie

Aggressioni agli Infermieri: a Bergamo aumento dell'80%

A lanciare l’allarme è l’Ordine delle professioni infermieristiche di Bergamo: «Negli ospedali oltre il 50% dei professionisti è aggredito (fisicamente o verbalmente) e di questi oltre la metà sono infermieri. Gli infermieri sono in prima linea: nel triage che è la porta d’ingresso all’ospedale, nelle corsie dove assistono i pazienti 24 ore su 24, e anche a domicilio». «Formiamo i nostri professionisti – spiega Gianluca Solitro, neo eletto presidente dell’Ordine di Bergamo – perché siano in grado di riconoscere, identificare e controllare i comportamenti ostili e aggressivi prevedendo anche appositi corsi di formazione. Ma non basta».
Fonte

Related posts

Wound Care: l'ASL di Piacenza tra le prime per appropriatezza

V2793

Alatri: ennesima aggressione ai danni di un Infermiere

V2793

Toscana: assunzioni per più di 2000 Infermieri in 3 anni

V2793

Leave a Comment