Notizie Varie

Nuova Zelanda, arriva lo scanner 3D per l'essere umano

Per la prima volta un uomo è stato scansionato con un rivoluzionario macchinario in 3D in grado di mostrare sia i tessuti molli che le ossa. Lo scanner ha anche fatto vedere i meccanismi interni dell’orologio da polso del soggetto. Il macchinario è stato inventato dagli scienziati neozelandesi utilizzando una tecnologia sviluppata presso il Cern di Ginevra.
Ci aspettiamo grandi cose dal macchinario, visti i suoi possibili innumerevoli impieghi!
Fonte

Related posts

Concorso ESTAR: ecco come visualizzare la propria prova preselettiva

V2793

FNOPI e FNOMCeO insieme per la valorizzazione del rapporto tra professioni

V2793

Rischiano di essere sparati a bruciapelo, operatori 118 salvi (per fortuna)

V2793

Leave a Comment