Notizie Varie

Irregolarità al concorso ISMETT Palermo

Si è svolto in data 30 ottobre 2018 il concorso per infermieri indetto dall’Ismett di Palermo presso il Saracen sands hotel & congress centre a Isola delle Femmine che, all’apparenza, si presentava come un routinario e normalissimo concorso ma che si è rivelato essere solo grottesco. Il concorso era suddiviso in due sessioni: la prima con inizio alle ore 8 per i partecipanti con cognome dalla “A” alla “I”, la seconda alle ore 13.30 per i cognomi dalla “L” alla “Z”.
In merito all’espletamento della prova selettiva i colleghi del secondo turno hanno sostenuto la stessa identica prova del turno precedente e con uno stacco di tempo tale da consentire ai ragazzi delle 13.30 di conoscere anticipatamente le domande oggetto di selezione. In tal modo non è stata data a tutti i professionisti presenti la possibilità di sostenere in egual modo il test con un comportamento quanto mai scorretto e poco professionale da parte di una struttura come l’Ismett che di equità e merito se ne fa vanto.
La direzione Risorse umane dell’Ismett, contattata dalla redazione di PalermoToday, ha replicato: “Ad oggi non ci risultano motivi oggettivi per ritenere che vi siano state irregolarità durante le prove selettive. Sarà nostra cura procedere con le opportune verifiche”.

Fonte

Related posts

Emiliano Boi: arriva l'assoluzione completa per l'Infermiere della Marina

V2793

FNOPI: sui vaccini è in gioco la salute dei cittadini

V2793

Sentenza tribunale Pordenone: le ASL devono pagare la tassa di iscrizione all'OPI

V2793

Leave a Comment