Notizie Varie

Anagni: Infermieri e medici costretti a parcheggiare in una specie di tugurio

Il parcheggio dell’ospedale di Anagni, uno spazio sufficiente ad ospitare gli automezzi delle persone in servizio, oltretutto rimaste in poche, è chiuso da mesi per modesti interventi di messa in sicurezza, con data imprecisata per il termine dei lavori.

Per medici ed infermieri, soprattutto per le donne, parcheggiare al multipiano sporco e privo di adeguata illuminazione, è ogni volta un disagio indicibile. Mentre la Asl ritarda nella esecuzione di interventi piuttosto semplici, senza i quali oltretutto si potrebbe parcheggiare sempre meglio che al multipiano, il Comune dovrebbe interessarsi del deplorevole stato in cui versa la struttura costata bei soldini ai cittadini. E, in tutto questo, c’é anche il rischio di aggressioni e rapine, visto l’andazzo degli ultimi periodi.
Fonte

Related posts

Vincitori Concorso Cosenza: "Noi figli di un altro Dio"

V2793

Prelievo nei reati stradali: l'infermiere può eseguirlo perché considerato "ausiliario giudiziario"

V2793

Osservatorio per la sicurezza e la prevenzione della violenza sugli operatori socio sanitari: al via da oggi

V2793

Leave a Comment