Notizie Varie

Nasce in ambulanza: ad aiutare la madre Infermiere e volontari 118

La bambina cinese aveva così fretta di nascere che appena la madre si è sdraita sulla barella dell’ambulanza è nata. Ad assistere al parto i volontari dell’ambulanza Delta della Pubblica Assistenza Prato Sud e l’infermieristica del 118. La centrale del 118, dalle informazioni fornite dal padre, aveva già capito che il parto era imminente e ha espressamente chiesto all’equipaggio della Delta di comunicare passo per passo la situazione della donna all’arrivo nell’abitazione.
“Quando siamo arrivati – racconta Luigi D’Elia, volontario della Prato Sud – la madre era in piedi, tranquilla ma consapevole del travaglio avviato. L’abbiamo fatta sdraiare sulla barella e il tempo di 2 minuti di comunicare al 118 la situazione che la bambina è nata. Nel frattempo, era già arrivata anche l’auto-infermieristica che si è presa cura di mamma e bambina”.
Il parto è avvenuto a Campi Bisenzio in via Orly dove la coppia cinese vive. La donna, 28 anni, è al terzo parto, non parlava molto bene l’italiano, a differenza del marito che ha spiegato la situazione ai soccorritori e, come ha fatto capire, sarà lui a scegliere il nome della bimba. Al rientro in sede foto ricordo per i volontari davanti all’ambulanza che ha visto nascere la bambina. E per la Prato Sud che ha sede a San Giorgio a Colonica è stato un grande evento.
Fonte

Related posts

Pochi e carichi di lavoro: gli Infermieri del PS di Bologna protestano contro il blocco ferie

V2793

Toscana: Infermieri e OSS sotto d'organico in almeno 2100 unità

V2793

Alcuni Infermieri degli Stati Uniti si formano all'AOU Senese

V2793

Leave a Comment