Notizie Varie

Giornata della prevenzione cardiologica: Infermieri in piazza per informare i cittadini

In occasione della “Giornata mondiale per il Cuore”e la giornata nazionale della prevenzione cardiologica, una rappresentanza degli infermieri di Latina, con in testa la presidente provinciale dell’OPI (l’Ordine delle Professioni Infermieristiche), Annunziata Piccaro, è stata presente ieri in piazza del Popolo a Latina per dispensare utilissimi consigli e dare indicazioni ai cittadini riguardanti le patologie cardiologiche.
Nella postazione fissa gli esponenti dell’Ordine hanno effettuato screening cardiologici, elettrocardiogramma e dimostrazioni pratiche di rianimazione cardiopolmonare, con le prime manovre di soccorso da prestare in caso di arreso cardiocircolatorio.
Gli infermieri hanno effettuato delle dimostrazioni con manichini di simulazione per permettere ai cittadini di acquisire le nozioni fondamentali e di praticare esercitazioni sui manichini stessi.
“L’educazione sanitaria e la tutela della salute attraverso la prevenzione sono aspetti fondamentali della prevenzione infermieristica – ha detto la presidente Annunziata Piccaro – al fine di tutelare il benessere dei cittadini. Questa campagna di informazione e sensibilizzazione sulla prevenzione cardiologica rientra nelle varie iniziative che il nostro Ordine sta attuando sul territorio per fornire ai cittadini i giusti strumenti e pratiche di prevenzione che possono davvero prevenire gravi conseguenze per la salute e, a volte, anche salvare una ​vita. Queste attività, inoltre, rappresentano un investimento per la collettività, in quanto la prevenzione consente di abbattere la spesa sanitaria pubblica”.
L’iniziativa è stata realizzata in collaborazione con la divisione di Cardiologia dell’ospedale ”S. Maria Goretti” di Latina e con l’associazione “Latina Cuore”.
L’OPI di Latina ha preventivato diverse altre iniziative per diffondere in maniera semplice e precisa utili informazioni ai cittadini, in maniera del tutto gratuita e volontaria, con l’obiettivo di mettere a disposizione le proprie competenze per il miglioramento della salute pubblica, evitando così rischi legati alla disinformazione e alla improvvisazione.

Fonte

Related posts

Lettera di Cameron che mette in evidenza l'importanza della ricerca

V2793

Va in ospedale per tachicardia ma per i medici è solo ansia: bimba muore d'infarto

V2793

Grillo in visita al Cardarelli a sorpresa: "Persone ammassate l'una sull'altra"

V2793

Leave a Comment