Notizie Varie

Saronno: preso a botte Infermiere del Pronto Soccorso

Botte all’infermiere: aggressione al pronto soccorso dell’ospedale di piazza Borella, a scatenarsi all’alba di ieri è stato un cinquentenne che è solito trascorrere le nottate nel nosocomio. Non è un paziente, è uno dei molti che non sa dove andare e passa la notte dormicchiando in sala d’attesa o su qualche panchina. Non si sa neppure perchè abbia dato in escandescenze ma se l’è presa con il malcapitato infermiere, lo ha colpito con schiaffi e pugni. Poi l’arrivo di una pattuglia dei carabinieri, l’aggressore è stato subito identificato e bloccato, è un italiano. Lo hanno denunciato a piede libero.
L‘infermiere è stato sottoposto a visita ed esami specialistici, un po’ scosso ed ammaccato, non è comunque apparso in condizioni preoccupanti. Ennesimo episodio concitato in pronto soccorso; la settimana scorso l’aggressione verbale – a sfondo sessista – ad opera di un giovane straniero, patita da una infermiera. Ora la dura presa di posizione del sindacalista ospedaliero Daniele Ballabio della UIl, ed il comunicato unitario di tutti i sindacati con richiesta di intervento della prefettura.
Fonte

Related posts

L'IPASVI di Grosseto trova il lavoro agli infermieri libero professionisti

V2793

Vincitori Concorso Cosenza: "Noi figli di un altro Dio"

V2793

OMS: “Vaiolo delle scimmie per ora non emergenza sanitaria”

V2793

Leave a Comment